Controlli Non Distruttivi, Liquidi Penetranti, Controlli Endoscopici.

Battistelli S.R.L. 

è dotata delle più aggiornate attrezzature per realizzare ogni tipo di controllo non distruttivo all’interno degli impianti di processo.

Controlli con liquidi penetranti (UNI EN 571-1)

 L’esame con liquidi penetranti è volto ad accertare discontinuità quali cricche, sovrapposizioni, piegature, e mancate fusioni che affiorano sulla superficie da esaminare. Il controllo viene effettuato principalmente sui materiali metallici, ma può essere eseguito anche su altri materiali, purché siano inerti ai prodotti impiegati per l’indagine e non siano eccessivamente porosi. La penetrazione del liquido all’interno di una discontinuità avviene per capillarità e non per gravità; tale prerogativa, che risulta la base di tutta la metodologia di controllo, rende facilmente ispezionabili superfici di difficile accesso indipendentemente dalla loro posizione. 

 

 

Controlli endoscopici.

Questo tipo di controllo è fondamentale poichè solo attraverso una meticolosa ispezione interna delle saldature è possibile assicurare la qualità del lavoro, cioè la asetticità del prodotto realizzato.
 
L’analisi viene effettuata tramite un sistema di video endoscopio a fibre ottiche che permette di controllare la perfetta penetrazione della saldatura. 
La bonifica dei tubi in acciaio inox viene realizzata attraverso misuratori di pressione compatti MK2 immettendo gas Argon al fine di eliminare qualsiasi percentuale di ossigeno, in quanto causa di ossidazione.

 


Saldature TIG - MIG - Acciaio Inox

/album/battistelli-s-r-l-/dsc-2126-jpg/
/album/battistelli-s-r-l-/dsc-2131r-jpg/
/album/battistelli-s-r-l-/dsc-2128r-jpg/
/album/battistelli-s-r-l-/dsc-2129r-jpg/
/album/battistelli-s-r-l-/dsc-2133r-jpg/

—————


Metalli speciali: lavorazioni e saldature TIG e MIG anche su INOX 

110 anni e non dimostrarli

Dai primi tavoli da fabbro fino alle ultime innovative e certificate saldatrici per saldare in modalità TIG - MIG e a filo. Una storia iniziata oltre cento anni fa dall'iniziativa imprenditoriale del sig. Angelo Battistelli. Una continua sequenza di innovazioni tecnologiche che si snoda attraverso ben 4 generazioni succedutesi a cavallo di tre secoli e due millenni. Una parantesi temporale di 110 anni di storia nel settore meccanico.